Carta Blu American Express: vantaggi, funzioni e opinioni. La recensione completa

American Express, società diversificata particolarmente attiva nel ramo finanziario, propone tutta una serie di carte di credito particolarmente convenienti, come ad esempio Carta Blu. Il vantaggio competitivo di Carta Blu American Express risiede interamente nella possibilità di ottenere come cashback l’1% dei propri acquisti effettuati in fase di utilizzo.

Operazioni, Funzioni e Vantaggi che si possono fare con tale carta

Il proprietario di questa carta di credito può servirsene per pagamenti nei negozi, per transazioni online, per fare un bonifico accedendo al sito internet di American Express o alla mobile app.

Tra le funzioni, meritevoli di menzione è di sicuro il servizio di alert. Per ogni movimento effettuato sul conto, il possessore della Carta Blu di American Express riceve sul suo smartphone e via e-mail un messaggio. Ciò serve a tenere alla larga la minaccia di illeciti, spesso dovuti a furto e smarrimento della carta di credito.

Passiamo alla declinazione dei vantaggi. Questo strumento finanziario si rivela una soluzione all’avanguardia. Oltre al già citato cashback, valevole sugli acquisti portati a termine con questa carta, è opportuno considerare che il credito maturato viene accreditato in maniera diretta sul conto della carta. Di conseguenza, l’impiego sarà a dir poco polivalente.

Anche in termini di flessibilità, proprio come tutte le carte di credito targate American Express, questo strumento finanziario fa in modo che il credito maturato venga accreditato direttamente sulla carta. Di fatto, utilizzarlo in fase di acquisto si rivela spesso decisione conveniente.

Va poi detto che questa carta ti dà il vantaggio di poter pagare nel modo voluto. Non resta da far altro che telefonare al servizio clienti di American Express per saperne di più.

Carta Blu American Express | Anteprima del sito della carta Blu American Express
Anteprima del sito della carta Blu American Express

Anche in termini di flessibilità, la carta Blu di American Express ha qualcosa in più rispetto ai normali strumenti di pagamento della concorrenza. L’utente può decidere se è il caso di pagare a rate mediante il classico piano di rimborso mensile oppure se è il caso di prediligere gli acquisti a saldo. Questo significa tutto in una sola soluzione, oppure nel mese seguente agli acquisti.

Costi e limiti

Il primo anno è gratis. A partire dal secondo anno, viene a fare 35 euro. Ottima la possibilità di sottoscrivere una carta aggiuntiva che non costa praticamente nulla.

Si può scegliere se pagare in un’unica soluzione o se è il caso di optare per un pagamento rateale con TAN e TAEG rispettivamente del 14% e del 23,69%. La flessibilità nei pagamenti, insomma, è davvero ai massimi livelli.

Alternativamente, altri tipi di pagamenti possibili sono i seguenti: a fronte di un importo minimo mensile e, come sancito da contratto, non inferiore ai 40 euro; una cifra minima fissa, purché maggiore rispetto all’importo minimo mensile. Una percentuale di saldo, purché sempre superiore rispetto all’importo minimo mensile.

Capitolo Fido: la carta in oggetto viene concessa all’utente finale con una linea di credito personalizzata, di importo disponibile sino a 5.000 euro.

Infine, è opportuno dare rilevanza al rimborso acquisti. Anche se il venditore non è disponibile a procedere per il rimborso, Carta Blu American Express si dimostra una valida soluzione con un credito quasi pari a 5.000 euro.

Carta Blu American Express | Anteprima della Carta Blu American Express
Anteprima della Carta Blu American Express

App per smartphone

Disponibili sull’App Store e su Google Store le app per iPhone e Android. Ottima poi l’integrazione con Google Pay e Apple Pay, fondamentale per pagare in modo immediato, avvicinando lo smartphone al PS Contactless.

Come verificare il saldo della Carta ed i movimenti

Semplicissimo. Inserendo le credenziali personali nell’interfaccia di riferimento. L’operazione è fattibile da pc o da dispositivo mobile. I dati sono presentati in maniera intuitiva. Ciò che occorre per avere una panoramica chiara della propria movimentazione di denaro.

Come ricaricare la Carta

Non trattandosi di una carta di debito, ma di credito, non c’è nulla da ricaricare. Con questo valido strumento di pagamento a saldo, non occorre fronteggiare addebiti mensili oppure limiti di spesa.

Come richiederla e attivarla

Richiedere e attivare questa carta di credito è semplicissimo. Occorre essere maggiorenne, avere un conto corrente bancario (si noti che l’IBAN non deve corrispondere a quello di una prepagata), essere residente in Italia e avere un reddito minimo annuale lordo a partire da 25.000 euro. Sul dato, è opportuno non barare, visti i controlli effettuati da American Express.

Servono un documento di identità, il codice fiscale o la tessera sanitaria. Poi basta seguire la procedura online. Dapprima inserendo il numero di 15 cifre e il codice di sicurezza a 4 cifre. In seguito, se lo riterrai opportuno, potrai personalizzare le informazioni e procedere all’invio del modulo di conferma.

Conclusioni, Opinioni e Considerazioni Finali

Tirando le somme, a fronte di una quota annuale corrispondente a 35 euro, a partire dal secondo anno dato che il primo è gratuito, Carta Blu American Express si lascia apprezzare per il livello considerevole di flessibilità nei pagamenti. Sta al diretto interessato, poi, decidere se è il caso di pagare a saldo oppure a rate. Eccellente poi la restituzione di una quota in riferimento agli acquisti.

Leggendo le opinioni riportate sui vari forum di natura finanziaria così come sulle community che hanno negli strumenti di pagamento i principali protagonisti, si evince in maniera chiara che la Carta Blu American Express è la soluzione ottimale per chi ama fare shopping. Contare su un’alleata fedele, quando si acquista, non è di certo una scelta azzardata.

Scopri di più sul sito ufficiale: https://www.americanexpress.com/it/carte-di-credito/carta-blu/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *