Carta di Credito BCC: Costi, Recensione, Quale Scegliere

BCC propone alla sua clientela tre tipi diversi di carta di credito: la Classic, la Gold e la Ventiscard. Si tratta di carte classiche, che non hanno iban e che devono essere necessariamente abbinate ad un conto corrente dello stesso istituto di credito. Ecco cosa sono e come funzionano.

Carta Classic

Con la carta Classic si possono effettuare, come dice anche il nome, tutte le operazioni classiche, come acquisti sia online che in negozio, pagamenti di ogni tipo e prelievo di contanti. Una delle sue caratteristiche principali è quella di poter posticipare il saldo della spesa fino a 48 giorni. Inoltre si può richiedere anche una rateizzazione della spesa, se l’importo è molto elevato. Infine tutte le operazioni sono protette da sistemi di sicurezza all’avanguardia e coperte da un’assicurazione sugli importi spesi. 

Carta di credito BCC Classic
Carta di credito BCC Classic

Costi e Limiti della Carta

Per attivare la carta Classic è previsto un canone annuo di 52 euro. Le spese possono essere azzerate se nei 12 mesi si effettuano 6000 euro di spese. Per quanto riguarda, invece, il prelievo di contante, esistono limiti e costi ben precisi. Il tetto massimo è rappresentato da 300 euro al giorno e su ogni prelievo è applicata una fee pari al 4% della somma anticipata e comunque mai inferiore a 2,07 euro. Il servizio di alert per le spese effettuate è sempre gratuito per tutti gli importi che sono inferiori ai 100 euro. Il limite di utilizzo massimo disponibile è di 10000 euro al mese. Infine il sistema contactless può essere sfruttato per tutti i pagamenti inferiori ai 50 euro e non comporta spese aggiuntive. 

App Mobile Dedicata

L’istituto di credito mette a disposizione di tutti i suoi titolari una comoda app che si chiama MyCartaBCC e che consente di tenere sempre sotto controllo i propri conti. È compatibile sia con il sistema operativo Android che iOs, racchiude in una sola schermata tutte le funzionalità necessarie ed è completamente gratuita. Grazie a questa applicazione, si possono gestire tutte le incombenze relative al prodotto finanziario direttamente a casa propria. Le carte sono compatibili con tutti i principali sistemi di pagamento mobile come Google Pay, Apple Pay, Samsung Pay e Garmin Pay. 

Saldo, Movimenti e Attivazione

Per verificare il saldo e i movimenti delle spese effettuate il primo canale è quello dell’app, aggiornata sempre in tempo reale, che permette di controllare tutto in modo semplice e intuitivo. Lo stesso si può fare attraverso l’area riservata del sito, che è attiva per coloro che hanno un conto corrente BCC ma offre una panoramica molto esaustiva anche per quanto riguarda la carta. Il terzo sistema è quello di richiedere l’invio dell’estratto conto della carta direttamente all’indirizzo fisico indicato al momento dell’attivazione della stessa, al costo di 1,55 euro al mese. 

Per richiedere le carte di credito della Banca BCC si possono sfruttare diversi canali. Il più immediato di questi è quello web, accedendo alla propria area riservata. Il secondo canale è quello telefonico, contattando il Numero Verde dedicato alla richiesta dell’attivazione dei servizi. Infine è sempre possibile recarsi in una delle filiali che appartengono al circuito BCC e richiedere la consulenza di un esperto per scegliere il tipo di carta migliore per le proprie necessità. 

Carta Gold

Anche nel caso della carta di credito Gold le funzionalità che si possono sfruttare sono le medesime di tutte le altre carte. In più offre la possibilità di usufruire di sconti fino al 70% sugli acquisti effettuati sul sito Ventis. 

Carta di credito BCC Gold
Carta di credito BCC Gold

Canone Annuo e Tetto di Utilizzo

Il suo costo è di 150 euro all’anno ma il canone può essere azzerato se nel lasso di tempo di 12 mesi si effettuano acquisti per almeno 14000 euro. Il tetto massimo di utilizzo, invece, è di 50000 euro, ovviamente in base alla disponibilità sul conto. 

Verifica del Saldo e Movimenti

Come anche la carta Classic, la Gold può essere gestita attraverso l’app proprietaria oppure nell’area riservata del sito BCC. Attraverso questi stessi canali possono essere visualizzati movimenti e saldo, se non si desidera ricevere a casa l’estratto conto mensile a pagamento. Anche i canali di richiesta e di attivazione sono i medesimi per le altre carte. 

Carta Ventiscard

Con la Ventiscard si può ricevere in Cashback il 5% dell’importo speso in un mese su Ventis e chi supera i 1000 euro di shopping nei primi 12 anni riceve un bonus di acquisto per il secondo e le spedizioni gratuite per l’anno successivo. La carta consente di ricevere sconti e promozioni per gli acquisti sul sito. 

Ventis Card BCC
Ventis Card BCC

Costi e Canone Annuo

I costi della Ventis Card sono per lo più analoghi alle carte precedenti. IN particolare il canone annuo è di 52 euro, che può essere azzerato se si utilizza per almeno 6000 euro in un’annualità. Prelievo massimo giornaliero è pari a 300 euro mentre il fido è di 10000, proprio come la Classic.

Come Verificare il Saldo

Tutte le procedure per verificare il saldo, effettuare pagamenti elettronici, avere disponibilità di denaro sulla carta e richiederne l’emissione sono le medesime già presentate per le altre due tiplogie. Quindi attraverso la app proprietaria BCC, il sito web ufficiale entrando nell’area riservata, oppure recandosi personalmente in filiale.

Considerazioni Finali

La Banca BCC ha voluto creare una gamma di carte di credito in grado di soddisfare le necessità di clienti molto diversi fra loro. In generale ci sono alcuni elementi che contraddistinguono le carte Classic, Gold e Ventiscard, primo fra tutti la flessibilità di poter modificare delle piccole caratteristiche in base alle proprie abitudini di consumo e l’alto livello di sicurezza dei prodotti finanziari, in grado di proteggere da qualsiasi tentativo di truffa. Ognuna delle tipologie presenti sul mercato, poi, ha delle sue peculiarità di base. La Classic, ad esempio, è pensata per chi desidera una carta di credito dalle funzionalità basic mentre la Gold per chi vuole un prodotto finanziario senza alcun limite, in grado di garantire un’ampia varietà di utilizzo. Infine la Ventiscard è la carta dello shopping per eccellenza, pensata per tutti coloro che di solito fanno shopping su questo ecommerce e sono alla ricerca di vantaggi e sconti particolari per comprare in totale serenità e con grande convenienza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here