Carte Prepagata con Bonus di Benvenuto: le Migliori di Oggi

La carta Hype è tra le migliori carte prepagate presenti in Italia, combinando un prodotto smart con una funzionalità molto simile a quella di un conto tradizionale. L’emittente è Banca Sella un istituto finanziario che offre una certezza nell’ambito del sistema bancario italiano sempre attento a fornire degli strumenti validi e moderni ai suoi clienti. La carta si presenta in due versioni, quella Start e la Plus ed è una tessera Mastercard, con funzionalità contactless e con IBAN. Di seguito andremo ad evidenziare le sue caratteristiche principali in modo di avere un quadro completo delle funzionalità dei due modelli. Entrame le carte forniscono un bonus di benvenuto che è di 10 € per la carta hype e 15 € per la hype plus.

Operazioni, funzioni e vantaggi che si possono fare con la carta

La carta Hype Start e la versione Hype Plus sono tessere di debito, ciò significa che sarà possibile effettuare pagamenti solo se su di esse è presente un plafond che sia pari o superiore alla spesa effettuata. Possono essere impiegate per effettuare acquisti in tutti il mondo sia direttamente online, oppure presso i pos degli esercenti. Inoltre si potrà impiegare la carta Hype per poter effettuare prelievi presso uno sportello ATM come se fosse un bancomat.

Carta Hype con Bonus
Carta Hype con Bonus

Ambedue le tipologie di carta hanno a disposizione un IBAN italiano, che rende il loro impiego molto simile a quello di un conto corrente tradizionale. Grazie all’International Bank Account Number si potranno ricevere ed effettuare bonifici oltre a pagare bollettini, trasferire denaro su un’altra carta e ottenere l’accredito di un altro stipendio.
Infine tra le funzionalità è previsto il cashback per l’acquisto di alcuni prodotti, un’assicurazione integrativa per il tuo smartphone e la possibilità di controllare le tue spese in ogni momento con l’app.

Costi e limiti

La carta Hype Start è un prodotto completamente gratuito, dato che non prevede nessun canone mensile, o costo di attivazione al momento della richiesta. Vi sono però dei limiti al suo utilizzo e alla possibilità di effettuare le ricariche. Infatti il plafond massimo previsto è di 2.500 € annui che non possono essere superati. Nel caso della versione Hype Plus invece, si avrà un costo mensile di 1 € per un totale di 12 € annuali e un limite di deposito sul conto pari a 50.000 €. Inoltre sarà possibile effettuare una ricarica massima di 10.000 € al giorno e 20.000 € al mese.

Per tutte e due le carte i prelievi sono gratuiti se avvengono presso uno sportello QuiMultiBanca, con un massimo di 250 € per la versione Start e di 500 € per quella Plus. Anche la ricezione dei bonifici e la loro esecuzione è completamente gratuita. Per quanto riguarda le ricariche della carta se avvengono direttamente da un’altra tessera Hype non si applicherà nessuna commissione, mentre se sono effettuati da un’altra prepagata, per la Start si aggiunge una commissione di 0,9 €. Se viene effettuata una ricarica per contanti i costi sono di 2,5 € per la versione Start, e di 2 € per quella Plus.
Infine è prevista anche una differenza per ciò che concerne gli acquisti che possono essere eseguiti, dato che la versione Hype Plus non ha limiti e quindi può essere impiegato tutto il plafond disponibile sulla carta, mentre quella Start è vincolata alla cifra di 2.500 €.

App per lo smartphone

La carta Hype è stata studiata come prodotto smart in modo da essere facilmente gestibile direttamente dallo smartphone, per questo prevede un’applicazione molto pratica e al contempo dal design accattivante che può essere istallata sia sui sistemi IOS che Android. Inoltre è possibile collegare la carta a Apple Pay e Google Pay, impiegando il proprio telefono per i pagamenti presso i pos.

Come verificare il saldo

Come carta prepagata sia la versione Hype Start che quella Plus utilizzando una disponibilità economica che è equivalente a quella presente sul conto. Ciò implica che è importantissimo verificare il saldo: l’operazione è molto semplice, dato che basta accedere all’app e in prima pagina sarà visibile la disponibilità in tempo reale.

Come ricaricare la carta Hype

Poter disporre della carta Hype in ogni momento prevede la necessità di avere sempre un plafond utile per effettuare acquisti e trasferimenti. Per questo i creatori della tessera hanno fornito diversi sistemi di ricarica.
In primo luogo è possibile effettuare l’operazione in contanti presso tutti gli sportelli ATM appartenendoti al circuito QuiMultiBanca. Inoltre sarà possibile utilizzare un’altra carta di debito Hype per effettuare un trasferimento immediato. Infine come carte conto con un IBAN, si potrà eseguire un bonifico da un’altra carta di debito oppure da un conto corrente.

Come richiederla e attivarla

La richiesta del modello Hype Start e di quello Plus viene fatto direttamente online e con l’impiego del proprio smartphone. Sarà necessario disporre di un documento di riconoscimento del codice fiscale e compilare il form richiesto. Per completare la procedura si dovrà effettuare la verifica dell’identità attraverso un selfie e un secondo documento valido o l’estratto conto di un’altra banca. L’operazione richiede pochissimi minuti e come conferma dell’apertura si riceverà un’email con l’IBAN. La carta verrà consegnata all’indirizzo di riferimento pochi giorni dopo, già attiva.

Ottenere il Bonus di Benvenuto

Una volta attivata la carta prepagata verrà accreditato il bonus di venvenuto di 10 o 15 € a seconda della tipologia di carta prescelta.

Conclusioni, opinioni e considerazioni finali

La carta Hype è un prodotto innovativo che ha riscontrato un enorme successo, basta considerare che ogni mese sono quasi 60.000 i nuovi clienti che decidono di aderire a questo prodotto finanziario. In particolare la versione Plus ha un rapporto servizi-costo mensile molto elevato, dato che permette di avere a disposizione una carta di debito con le funzionalità di un conto corrente e senza limitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *