Conto PayPal Business: Costi, Vantaggi, Conviene?

PayPal è un noto gateway di pagamento internazionale apprezzato per la sua semplicità, rapidità e sicurezza. Il successo che PayPal riscuote da più di vent’anni è dovuto al fatto che, per effettuare un pagamento, non è necessario digitare ogni volta i dati della carta di credito o le coordinate del proprio conto corrente, ma semplicemente l’indirizzo e-mail associato al conto PayPal e la password, in questo modo i dati più sensibili sono al sicuro. É quindi un vero e proprio portafoglio virtuale che permette di fare acquisti online senza fornire i dati al venditore, o scambiarsi somme di denaro tra amici e familiari. Non tutti sanno però che, accanto all’account di tipo personale destinato ai privati, esiste anche il conto PayPal Business, destinato alle attività con partita IVA: sia piccole o medie imprese, che e-commerce e grandi aziende. Vediamo di seguito nel dettaglio le caratteristiche e i vantaggi di aprire un conto PayPal Business. 

Operazioni e Funzionalità del Conto Business

Il conto PayPal Business permette di migliorare l’esperienza d’acquisto dei clienti, consentendo loro di pagare comodamente attraverso l’apposito Pay Button integrato sul sito dell’azienda, tramite PayPal, carte di credito e debito e altri metodi di pagamento molto diffusi tra i clienti internazionali (come iDeal o Bancontact). Per i negozi e altre attività che prevedono un contatto fisico con il cliente, PayPal Business offre anche un metodo di pagamento senza contatto: i codici QR. In questo caso, il cliente apre con il suo smartphone l’app PayPal, scansiona il codice QR univoco e può pagare velocemente senza maneggiare bancomat o carte di credito. É possibile inoltre creare fatture proforma personalizzabili e inviarle via email. Funzione utile anche per tenere traccia delle fatture non pagate e inviare dei promemoria ai debitori comodamente tramite l’app PayPal Business, la quale offre anche la possibilità di visualizzare le statistiche mensili, trimestrali o personalizzate sulle vendite realizzate.

Tramite il Terminale Virtuale, usato per i pagamenti telefonici o via e-mail, è possibile addirittura stampare una ricevuta, un documento di trasporto o un’etichetta di spedizione. Questo servizio si rivela particolarmente utile nel caso di clienti residenti fuori dalla zona euro, perché consente anche di scegliere la valuta della transazione. Il servizio migliore però che il conto PayPal Business offre ai commercianti è forse la protezione antifrode: la piattaforma include infatti il monitoraggio antifrode automatico, sia per i pagamenti fisici che per quelli online, oltre che un supporto per la gestione dei chargeback e dei reclami. Strumenti che garantiscono grande tranquillità ai commercianti nei confronti dei pagamenti non autorizzati e i comportamenti fraudolenti degli acquirenti, in questo modo possono concentrarsi esclusivamente sulle necessità di crescita del loro business. 

PayPal Business
PayPal Business

Costi e Limiti del Conto

Riassumiamo di seguito i costi principali:

Transazioni nazionali standard tramite Pay Button: 3,40 % + 0,35 € (che è la tariffa fissa per la divisa EURO)
Transazioni con codice QR pari o superiori a 10,01 EUR: 0,50% + 0,35 €
Transazioni con codice QR pari o inferiori a 10,00 EUR: 2,00% + 0,35 €
Tariffa percentuale aggiuntiva per le transazioni commerciali internazionali: 0,50% per l’Italia
Ricezione di pagamenti per transazioni nazionali con pagamenti avanzati con carta di credito e di debito: Carte Visa e Mastercard 1,20% + + 0,35 €, Carta American Express 3,50%
Checkout (modalità con la quale si aggiungono pulsanti direttamente nelle pagine dedicate ai prodotti in vendita): + 0,50-2,00% (transazioni internazionali)
PayPal.Me (link da condividere per ricevere pagamenti anche tramite i social): + 3 % (conversione moneta).
Il terminale virtuale ha una struttura tariffaria più complessa ed è soggetta all’approvazione di PayPal mediante la compilazione di un modulo. L’abbonamento al terminale virtuale ha un costo di 20 € al mese (IVA escl), al quale si aggiunge una commissione del 3,4 % + 0,35 € per ogni pagamento ricevuto.

App Mobile, Movimenti ed Estratto Conto

L’app PayPal Business è disponibile per i sistemi Android e iOS. Permette di creare fatture digitali e controllare quelle saldate e non (attenzione, non è comunque conforme con la fatturazione elettronica). Consente inoltre di inviare denaro a 5.000 utenti in una sola operazione, visualizzare le statistiche di vendita e gli ordini disponibili per la spedizione e, per i negozi fisici, è un vero e proprio sistema di pagamento per i clienti tramite il codice QR. Tutto a portata di smartphone.

Le dashboard di gestione offrono una rapida risoluzione delle contestazioni e rimborso delle spese di reso ai clienti. Inoltre, grazie alla reportistica sempre aggiornata, è possibile avere una visione chiara dell’andamento delle vendite, capire le abitudini d’acquisto dei clienti e migliorare la propria offerta. Dalla sezione “cronologia” è possibile accedere allo stato dei pagamenti, cliccare su una transazione per vederne i dettagli e trasferire il denaro al proprio conto bancario. 

Come Aprire un Conto PayPal Business

Il conto PayPal Business si differenzia operativamente da quello per privati in quanto permette di ricevere pagamenti da parte dei clienti e consente di creare dei sotto-account che abbiano l’autorizzazione per compiere tutte o solo alcune delle operazioni possibili. Questo è particolarmente utile per chi ha per esempio un’e-commerce, in cui lo staff ha bisogno di accedere quotidianamente al conto per operazioni di routine come la verifica di una transazione o il rimborso di una transazione annullata. Aprire un conto Paypal Business è facilissimo: basta confermare il proprio indirizzo e-mail, fornire la propria ragione sociale che comparirà sull’estratto del conto bancario o della carta dei clienti, e infine collegare il conto bancario al conto PayPal Business per trasferire il denaro velocemente (entro 1-3 giorni).  Il conto PayPal Business non prevede spese di attivazione né di gestione: l’azienda paga solo quando il cliente utilizza il servizio.

Conclusione: il Conto PayPal Business Conviene?

La piattaforma PayPal Business è un partner indispensabile a chi possiede un’attività, dato che permette di scegliere gli strumenti di pagamento più adatti alle proprie esigenze, e inoltre consente di accedere istantaneamente ai fondi. L’affidabilità e la sicurezza sono indiscutibili (e su quest’aspetto PayPal è una garanzia da più di vent’anni). Da sottolineare è anche la praticità, perché consente di avere la propria impresa a portata di smartphone. Probabilmente meno entusiasmanti, specie per chi ha un’attività di recente creazione, sono i costi, più elevati rispetto ai sistemi concorrenti. É necessario perciò valutare se i servizi e le garanzie offerti sono funzionali alle proprie esigenze e valgono davvero le spese di commissioni richieste.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here